SEI IN > VIVERE VENETO > CRONACA
articolo

Vicenza: bimba di due anni si chiude nella cassaforte in banca, salvata dai vigili del fuoco

1' di lettura
368

Vigili del Fuoco, pompieri

Attimi di paura in una banca di Vicenza, dove una bambina di due anni è rimasta chiusa in una cassaforte.

È accaduto poco prima delle 11 nell'istituto di credito in via Basilio della Scola. La mamma stava facendo un’operazione allo sportello quando la piccola si è allontanata e per gioco ha aperto la porta di una piccola cassaforte posta per terra per poi entrarci dentro e tirare la porta verso di sé rimendo intrappolata.

Impossibile aprire a quel punto lo sportello perché la cassaforte è temporizzata, così sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che in pochi minuti hanno tagliato i cardini e dopo aver guadagnato spazio utile con un divaricatore idraulico, sono riusciti a scardinare la porta e tirare fuori la bambina incolume. La piccola, spaventata, ha quindi potuto riabbracciare la madre.



Vigili del Fuoco, pompieri

Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2016 alle 14:31 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 368 letture