Cosa fare e come divertirsi a Venezia la sera

3' di lettura 11/10/2021 - Venezia di sera fa innamorare tutti coloro che la visitano. Una delle prime cose da fare quando si è in città e andare alla scoperta del suo centro storico ricco di storia, gondole, canali, ponti e meraviglie che con le luci della sera rendono la città ancora più bella.

Quando tramonta il sole, Venezia sembra rianimarsi all’improvviso di una luce propria e splendente che sia i cittadini sia i turisti apprezzano appieno. Di sera c’è posto per la scoperta della Venezia del divertimento, degli aperitivi, della voglia di passare insieme una serata tra bacari, boccali di birra e soprattutto un bello spritz.

Ma come divertirsi esattamente la sera a Venezia? Lo scopriamo insieme in questa guida dedicata alla città e ai suoi luoghi più iconici!

Alla scoperta delle zone più movimentate della città

Venezia offre tanto divertimento in serata ma quali sono le zone che risultano più movimentate in città. Le zone movimentate non mancano, ma tra le più vivaci troviamo quella della Fondamenta degli Ormesini, Fondamenta della Misericordia a Canneggio, la zona di Campo Santa Margherita a Dorsoduro che risulta molto frequentata dagli universitari sia durante il giorno sia nelle ore serali. Infine, da non perdere un giro nella zona dell’Erbaria che si affaccia direttamente sul Canal Grande.

San Polo: un giro tra i bacari veneziani

Un’altra attività interessante che puoi svolgere è andare alla scoperta dei bacari veneziani. Nella zona del sestiere di San Polo se ne contano davvero moltissimi, insieme anche a locali di lusso, costosi ed eleganti che invece si affacciano sul Canal Grande. Non mancano poi i bar dove poter fare degli aperitivi e le terrazze da dove si vede tutta la città.

Una serata esclusiva a Giudecca

Chi vuole vivere una serata davvero esclusiva allora deve raggiungere l’isola della Giudecca. Qui si trova un lounge bar molto interessante in quanto sito all’interno di un complesso della fine dell’800. Accedendo a questo lounge bar è possibile scoprire una terrazza panoramica con piscina dalla quale si gode di una vista davvero unica di tutta la città di Venezia.

Una visita a Cannaregio

Infine, da non perdere di certo una visita a Cannaregio. Questa zona si trova nella parte nord di Venezia e permette anche di visitare il peculiare Ghetto Ebraico della città. La zona prende anche il nome di Fondamenta Misericordia, e permette di degustare degli ottimi piatti nei ristoranti e locali di cucina Kosher.

A Cannaregio si trovano diverse osterie e bacari dove poter bere un bicchiere di vino. Ma non solo! Questa è la zona perfetta per fare una visita al Casinò di Venezia nel Palazzo Vendramin Calergi, tutti i casino online del mondo ha spesso preso esempio nella grafica da questa sala da gioco antica e unica nel suo genere.

Oltre al casinò all’interno del Palazzo Vendramin Calergi è possibile trovare anche un ristorante di alta classe e un bar, ricordatevi però che per entrare è richiesto uno specifico dress code.

Venezia è una città davvero meravigliosa. Non vi limitate a viverla e scoprirla di giorno. Perché durante le ore serali si trasforma e si anima.

Permette di ammirare i suoi quartieri sotto una prospettiva differente. Non potrete far altro che lasciarvi trascinare nella bellezza di questa città che vi porta a scoprire dell’ottimo cibo, ristoranti di alta classe ma anche osterie tipiche, degustare del vino di ottima qualità prodotto in Veneto, che vi lascerà estasiati dalle prodezze dei barman che vi proporranno cocktail e aperitivi deliziosi.

Venezia con tutte le sue meraviglie, i suoi colori, gusti e sapori vi aspetta per farvi vivere tante serate all’insegna del divertimento.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2021 alle 19:24 sul giornale del 11 ottobre 2021 - 1 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnQc





logoEV