Doppietta di Caprari, il Verona passa 2-1 a la Spezia

2' di lettura 06/01/2022 - LA SPEZIA (ITALPRESS) – Al “Picco” passa il Verona che con pieno merito supera 2-1 lo Spezia grazie a una doppietta firmata da Caprari; nel finale padroni di casa a segno con Erlic.

I veneti, senza ben dieci giocatori positivi al Covid, entrano in campo con lo spirito giusto e fin dalle prime battute mostrano maggiore determinazione e qualità rispetto ai liguri. Comincia meglio il Verona costantemente oltre la linea del centrocampo avversario e insidioso soprattutto con le giocate di Lazovic; Lasagna, che al 15′ dopo un’azione personale conclude con il sinistro mandando d’un soffio a lato e con Ceccherini che però al 17′ da ottima posizione in area spara in curva. Lo Spezia, che appare un pò troppo precipitoso nell’impostazione, si fa vedere al 23′ con una accelerazione di Reca che una volta in area impegna severamente Pandur che gli chiude lo specchio. Al 33′ gialloblù vicini al gol con Lazovic che dopo un primo tentativo bloccato da Amian conclude ancora centrando la traversa. Nella ripresa sempre meglio il Verona che al 6′ si rende pericoloso con Lasagna e al 14′ sblocca il risultato con Caprari; l’attaccante, favorito da un rimpallo in area, supera di piatto Provedel. Lo Spezia prova a reagire e al 22′ Pandur è costretto ad opporsi a un insidioso tiro-cross dalla sinistra di Verde. Al 25′ il Verona raddoppia ancora con Caprari che, su assist di Lasagna, fa secco il portiere avversario con un grande esterno sinistro imparabile. Subito il secondo gol lo Spezia ha difficoltà a reagire, sembra quasi non crederci, ma al 40′ accorcia le distanze con Erlic abile a insaccare di testa sotto porta su calcio d’angolo. Al 42′ Lo Spezia resta in dieci per l’esulsione di Agudelo dopo un intervento scomposto su Depaoli.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 07-01-2022 alle 10:10 sul giornale del 07 gennaio 2022 - 3 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDQv





logoEV