Verona: Rapina in un supermercato: arrestato un 45enne

1' di lettura 04/08/2022 - È entrato all’interno dello spogliatoio riservato ai dipendenti del supermercato, ha forzato due armadietti, ha asportato portafogli e altri oggetti di valore e si è allontanato.

I movimenti dell’uomo hanno però insospettito una delle dipendenti che, dopo essere entrata nello spogliatoio e aver notato gli armadietti svuotati, ha allertato la Centrale Operativa della Questura e gli addetti alla vigilanza del punto vendita, che lo hanno bloccato all’uscita, in attesa dell’arrivo degli agenti delle Volanti.

È accaduto lunedì sera, intorno alle 20.20 presso il supermercato “Pam” di Via dei Mutilati.

Il malvivente – un 45enne già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti per reati contro il patrimonio – ha tentato invano di scappare, strattonando gli addetti alla vigilanza e poi fuggendo a piedi in direzione via Marconi.

Dopo un breve inseguimento, il malvivente è stato definitivamente bloccato in via San Giuseppe.

All’interno dello zaino che l’uomo aveva con sé, gli agenti hanno rinvenuto un paio di occhiali da sole e la somma di 60 euro, risultati appena sottratti da uno degli armadietti del supermercato.

Al termine degli accertamenti, il 45enne è stato arrestato per rapina aggravata e la refurtiva è stata restituita alla proprietaria.

Il giudice, dopo la convalida dell’arresto ha disposto nei confronti dell’uomo la misura della custodia cautelare in carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2022 alle 11:44 sul giornale del 05 agosto 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djoO





logoEV