SEI IN > VIVERE VENETO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Aaa, a Venezia il Comune cerca ‘location’ perfette (e dei privati) per celebrare matrimoni

2' di lettura
22

VENEZIA- Chi a Venezia pensa di avere la 'location' perfetta per celebrare un matrimonio alzi la mano.

La giunta comunale, nella sua ultima seduta e su proposta dell’assessore ai Servizi al cittadino, Laura Besio, ha approvato un ampliamento dell’offerta di sedi per la celebrazione di matrimoni civili e la costituzione di unioni civili. E’ stata pertanto aggiornata la lista di siti reinserendo Palazzo Persico a Malamocco, che temporaneamente era stato escluso per lavori di ristrutturazione e aggiungendo Villa Querini, con parco Zanzotto. Ma si cerca anche altro. Infatti, si è deciso di procedere, entro 90 giorni, all’emanazione di un avviso pubblico per l’individuazione di edifici privati dove poter celebrare matrimoni e costituzione di unioni civili nel rispetto dei requisiti previsti dalla legge. IL COMUNE: ALLARGARE LE SEDI DOVE CELEBRARE I MATRIMONI APRENDO A PRIVATI IMPORTANTE E CONCRETO STIMOLO A PROMOZIONE TURISTICA “Allargare le sedi dove celebrare matrimoni e unioni civili aprendo ai privati costituisce un importante e concreto stimolo per la promozione turistica della città nonché impulso per le attività produttive e commerciali- spiega Besio- parliamo di un indotto notevole, dalla ricettività alla ristorazione al terziario, settori che indiscutibilmente beneficiano da uno sviluppo del servizio. Non solo, inserendo tra i siti per le celebrazioni anche Villa Querini con il parco di pertinenza, da poco intitolato Zanzotto, diamo una risposta tangibile alla richiesta di spazi all'aperto emersa da più parti. Nel complesso un servizio migliore e più fruibile per chi sceglie Venezia per il suo giorno più bello e al contempo un aiuto concreto all'economia che vi gravita attorno". ECCO DOVE SI CONVOLA A NOZZE A VENEZIA Le nuove sedi per le celebrazioni di matrimoni civili e la costituzione di unioni civili si aggiungono a quelle già esistenti: Palazzo Cavalli a San Marco a Venezia; Palazzo della Provvederia di Mestre; Sala Cuoi d’Oro di Ca’ Vendramin Calergi; Sale Consiliari presenti nelle sedi delle Municipalità dell’estuario e della terraferma veneziana dove attualmente sono presenti gli Uffici dello Stato Civile: Burano e Murano, Pellestrina, Lido di Venezia, Marghera, Zelarino, Chirignago e Favaro Veneto.


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-04-2023 alle 16:52 sul giornale del 22 aprile 2023 - 22 letture