SEI IN > VIVERE VENETO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Vicenza Jazz 2023: concerto Fin-Abate-Padoin-Patton Quartet il 10 maggio

4' di lettura
54

Appuntamenti di mercoledì 10 maggio

Auditorium Fonato di Thiene, ore 21

Semifinale Olimpico Jazz Contest

“Il testamento dell’albero” (con le musiche e in ricordo di Marco Birro)

Fin-Abate-Padoin-Patton Quartet

con la partecipazione di Pietro Tonolo (sax tenore), ospite speciale

Valentina Fin (voce), Marcello Abate (chitarra),

Matteo Padoin (contrabbasso), Daniele Patton (batteria)

Presentazione dell’omonimo cd (Caligola Records, 2023)

Cinema Araceli, ore 21

Sorry to Bother You
diretto da Boots Riley (USA, 2018)

The Wilson Project (ingresso libero)

Proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano

L’edizione 2023 del festival New Conversations – Vicenza Jazz prende ufficialmente il via mercoledì 10 maggio con una trasferta all’Auditorium Fonato di Thiene. Qui, dalle ore 21, è in programma una serata musicale dal programma stratificato. Oltre al concerto in ricordo di Marco Birro, del quale verranno eseguite musiche inedite, con il quartetto che affianca Valentina Fin (voce), Marcello Abate (chitarra), Matteo Padoin (contrabbasso), Daniele Patton (batteria) e in più l’ospite speciale Pietro Tonolo (sax tenore), si svolgerà la semifinale dell’Olimpico Jazz Contest, concorso per musicisti jazz under 30, quest’anno dedicato alla chitarra (anche in ricordo dei numerosi centenari che ricorrono quest’anno: da Wes Montgomery a Barney Kessel, Chuck Wayne, Remo Palmieri). La commissione che ha valutato gli oltre 40 iscritti era composta dal direttore del festival Riccardo Brazzale, dall’ideatrice del Premio “Marco Birro”, la cantante Valentina Fin, e dai chitarristi Paolo Alfonsi, Giancarlo Bianchetti e Michele Calgaro.

I quattro giovani musicisti che hanno raggiunto la semifinale sono (in ordine alfabetico) il veneto Luca De Toni, il sardo Simone Faedda, il toscano Francesco Zampini e il sardo Saverio Zura. Saranno loro a esibirsi a Thiene davanti alla giuria, allargata ad altri componenti, che renderà poi noti la sera stessa i nomi dei due finalisti che suoneranno al Teatro Comunale di Vicenza giovedì 11 maggio.

La serata inaugurale del festival prevede anche un appuntamento al Cinema Araceli di Vicenza, dove alle ore 21 verrà proiettato il film Sorry to Bother You diretto da Boots Riley (USA, 2018). La proiezione, in lingua originale con sottotitoli in italiano, è a ingresso libero.

Il festival New Conversations – Vicenza Jazz 2023 è promosso dal Comune di Vicenza in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, in coproduzione con Trivellato Mercedes Benz, con AGSM AIM come sponsor principale e Acqua Recoaro come sponsor tecnico.

Il testamento dell’albero” è un progetto che Valentina Fin, Marcello Abate, Matteo Padoin e Daniele Patton hanno ideato in ricordo del pianista Marco Birro, che ci ha lasciati nel marzo 2020. Si basa infatti sulle sue musiche inedite, che sono state registrate nel 2022 e verranno pubblicate su Cd nel maggio 2023 dall’etichetta discografica Caligola. Quella di Marco Birro è una musica malinconica e profonda, un’esplorazione introspettiva dell’animo umano che fa viaggiare dentro se stessi. Il progetto alterna musica vocale, con testi originali di Valentina Fin, a musica strumentale arrangiata per trio, quartetto e quintetto.

Ospite speciale del progetto è Pietro Tonolo. Nato a Mirano nel 1959, Tonolo si è fatto conoscere nei gruppi di Enrico Rava. Pochi, tra i musicisti italiani in attività, godono come lui della piena e incondizionata stima dei colleghi statunitensi. Ciò si deve alla sua grande personalità, alla profonda conoscenza della musica di matrice post-boppistica e ancora alle sue numerose e prestigiose collaborazioni: dalla Gil Evans Orchestra a Kenny Clarke, Chet Baker, Steve Lacy, Joe Lovano, Steve Swallow, Dave Holland, Joe Chambers e Paul Motian, della cui Electric Be-Bop Band è stato un componente stabile dal 1999 al 2004. Ha dato vita a memorabili trii (con Texier e Romano, Abrams e Chiarella, Ira Coleman e Joe Chambers) ed è stato un solista di spicco della Lydian Sound Orchestra.

Direzione artistica: Riccardo Brazzale

Informazioni

Teatro Comunale di Vicenza

Viale Mazzini, 39 - Vicenza

tel. 0444 324442

vicenzajazz@tcvi.it - biglietteria@tcvi.it

www.vicenzajazz.org; www.tcvi.it

New Conversations - Vicenza Jazz può essere seguito anche sui canali social

facebook e instagram @vicenzajazz #vicenzajazz

Biglietti

“Il testamento dell’albero”

Unico: € 8

Riduzioni per Soci Touring Club: sconto del 10% sulle tariffe attive dei singoli biglietti

Abbonamenti

Abbonamento a 9 concerti:

Marc Ribot [11/05]; Simone Graziano & Claudia Caldarano [14/05]; Tania Giannouli + Anne Paceo [15/05]; Jan Garbarek feat. Trilok Gurtu [16/05]; Michel Godard & Danilo Rea + Tiger Trio [17/05]; Fabrizio Bosso-Rosario Giuliani + Donny McCaslin [18/05]; Abdullah Ibrahim [19/05]; Zoe Pia & Tenores di Orosei [19/05]; Hamid Drake + Rachel Eckroth [20/05]

Intero: € 121,50 | Over 65 e Under 30: € 94,50

Prevendite

Biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza

tel. 0444 324442 – biglietteria@tcvi.it

online: www.tcvi.it e www.vicenzajazz.org

giorno del concerto: in biglietteria, da un’ora prima dell’inizio (senza diritto di prevendita)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2023 alle 16:05 sul giornale del 05 maggio 2023 - 54 letture






qrcode