SEI IN > VIVERE VENETO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Jesus Christ Superstar, a Treviso e Rovigo un concerto-spettacolo inedito

4' di lettura
214

L'Associazione musicale Musikdrama APS festeggia i suoi 25 anni di attività con un evento speciale affidando alla sua Orchestra Giovanile La Réjouissance – LaRé (nata nel 2002) e all’Orchestra Giovanile Filarmonia Veneta un’esclusiva esecuzione di Jesus Christ Superstar che coinvolgerà circa 150 giovani musicisti tra solisti, cori, orchestre e rock band, in scena il 21 ottobre al Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso e il 28 ottobre al Teatro Sociale di Rovigo.

L’opera rock di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice sarà in scena (su licenza The Really Useful Group – London) in un’inedita produzione Musikdrama con Gabriele Pezzi (Jesus), Ivano Donazzan (Judas), Anna Farronato (Mary Magdalene), Luca Cortese (Pilate), Luca Brighi (Simon Zealotes/Herod) e Giacomo Battaglia (Caiaphas) nei ruoli principali, con i cori Corollario (dir. Nunzio Borra), Growin’Up Singers (dir. Paola Pascolo) e Jupiter Voices (dir. Paolo Zanin) con la creazione artistica di Daniele de Plano e Imaginarium Creative Studio.

Progetto artistico, concertazione e direzione d’orchestra sono di Elisabetta Maschio, che racconta l’entusiasmante percorso che ha portato alla realizzazione di questa produzione unica: «Da 25 anni lavoriamo instancabilmente per fornire formazione musicale gratuita ai componenti dell'Orchestra Giovanile La Réjouissance (tra gli 8 e i 25 anni), offrendo loro non solo stimoli musicali ma anche coinvolgendo i ragazzi e le loro famiglie (ed anche numerosi “ex” dell’orchestra, ora affermati professionisti della musica) in progetti musicali articolati come il Rockquiem di Stefan Wurz che abbiamo replicato in tutta Italia per oltre 10 anni con numerosi solisti e cori e che a volte ha riunito sul palcoscenico circa 200 musicisti.

Nel 2019 abbiamo stabilito una collaborazione con The Musical Company, detentrice dei diritti di Jesus Christ Superstar, per realizzare due spettacoli con un grande organico che, a causa della pandemia, non abbiamo potuto riunire per molto tempo. E nonostante la lunga sospensione delle attività, abbiamo continuato a seguire i giovani musicisti nello studio della complessa partitura online e in piccoli gruppi, alternando le fasi produttive all’attività concertistica dell’Orchestra LaRé e al Festival Gioie Musicali Musikdrama APS realizza ad Asolo dal 2005, fonti imprescindibili sia di formazione sia di sostentamento per le attività dell’associazione. Nel frattempo, abbiamo pensato di “adeguare” la produzione di Jesus Christ Superstar alle nuove esigenze e ai nuovi input che i giovani hanno avvertito nel lungo periodo di distanziamento, investendo nella tecnologia e nelle best practice che ci hanno permesso di rimanere in contatto continuativamente e di stimolare nuove forme di espressione: così abbiamo partecipato al bando "Transizione ecologica organismi culturali e creativi” (TOCC) del Ministero della Cultura che ci ha premiato il progetto con l’accesso ai contributi a fondo perduto del PNRR che finanzieranno gran parte dell’articolata produzione».

Un progetto complesso e ambizioso, che sarà anche un tributo ai 50 anni dal film Jesus Christ Superstar, che ha conquistato il pubblico con la sua colonna sonora registrata nel 1970 da Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, allora poco più che ventenni proprio come i protagonisti di questa originale produzione che non è solo un concerto ma un’esperienza a tutto tondo per i ragazzi coinvolti, che saranno anche protagonisti di un podcast che racconterà la nascita dello spettacolo, i suoi contenuti artistici e i suoi messaggi extramusicali.

«Abbiamo scelto la formula del concerto e non della rappresentazione scenica impreziosendolo con una sorta di mise en éspace ad alto contenuto tecnologico proprio per dare valore alla musica senza le distrazioni di allestimenti che potrebbero distrarre dall’opera originaria», spiega ancora Maschio. «Proiezioni, video mapping e suono immersivo, nonché le grandi capacità sceniche dei cantanti protagonisti – giovani con un già ricco curriculum – e la creatività di Daniele de Plano, regista teatrale e televisivo di lunga esperienza, enfatizzeranno le peculiarità di una partitura entrata di diritto nella storia della musica, non solo rock».

Al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso lo spettacolo andrà in scena il 21 ottobre 2023 (ore 20.45) con la collaborazione di UNICEF, di cui l’Orchestra Giovanile La Réjouissance è testimonial. Info biglietteria: 0422 1520989 - biglietteria.teatrodelmonaco@teatrostabileveneto.it

Al Teatro Sociale di Rovigo l’opera sarà rappresentata il 28 ottobre 2023 (ore 20.45) nell’ambito della Stagione Teatrale 2023-24 (fuori abbonamento). Info biglietteria: 0425 25614 - teatrosociale.botteghino@comune.rovigo.it



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2023 alle 16:31 sul giornale del 20 settembre 2023 - 214 letture






qrcode