SEI IN > VIVERE VENETO > CRONACA
articolo

Tre sequestri di sostanze stupefacenti in tutta la provincia di Vicenza. Un arresto e due denunciati

2' di lettura
22

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Vicenza prosegue nella costante intensificazione della propria azione di contrasto ai traffici illeciti e di repressione delle condotte di traffico e consumo di sostanze stupefacenti e psicotrope, attraverso l’impiego di molteplici equipaggi operativi che hanno svolto articolati interventi su tutta la provincia berica.

In tale contesto, i militari del Gruppo Vicenza, nell’ambito di un’autonoma attività di polizia giudiziaria, hanno proceduto a sottoporre a controllo un soggetto di nazionalità nigeriana. Tale attività ha condotto alla scoperta e al sequestro di circa 11 g di eroina. La successiva perquisizione personale e domiciliare permetteva di rinvenire altrettanti grammi di eroina, celati in un ovulo nascosto sotto la lingua del soggetto controllato, per un totale di circa 23 g, e circa 800 euro in contanti, frutto dell’attività di spaccio perpetrata.

Arrestato in flagranza di reato, è stato processato il giorno seguente per direttissima presso il Tribunale di Vicenza ed ha patteggiato una pena di otto mesi e € 800 di multa.

Alla stregua, i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Vicenza hanno eseguito un’operazione antidroga in una zona tra le provincie di Vicenza e Padova. In particolare, le risultanze info-investigative raccolte hanno permesso di individuare un cittadino italiano che coltivava, in ipotesi accusatoria in violazione della normativa in materia di stupefacenti, n. 6 piante di canapa indiana del peso complessivo di oltre 2 chili in due serre posizionate in altrettanti e distinti cortili di pertinenza della propria abitazione, nonché oltre alle piante, che sono state sottoposte a sequestro, la perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire e sequestrare ulteriori 13 grammi circa di sostanza stupefacente di tipo marijuana. La Procura della Repubblica di Rovigo che procede in fase di indagini preliminari ha provveduto alla convalida del sequestro.

Infine, nei giorni scorsi, una pattuglia della Compagnia di Schio, nel corso delle quotidiane e costanti attività di controllo economico del territorio, ha proceduto al sequestro di circa 28 grammi di marijuana e n. 1 spinello, trovati in possesso di un cittadino italiano. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire un bilancino di precisione e n. 4 grinder contenenti tracce di sostanza stupefacente.

Le attività svolte dalla Guardia di Finanza di Vicenza testimoniano il costante impegno assicurato dal Corpo nella incessante opera di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, con l’impiego ordinario di equipaggi su strada nonché delle unità cinofile in forza al Gruppo di Vicenza.



Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2023 alle 12:22 sul giornale del 22 settembre 2023 - 22 letture






qrcode