SEI IN > VIVERE VENETO > CRONACA
articolo

Venezia: Trovati con cocaina e hashish, due arresti a Mestre e in centro

1' di lettura
30

A Mestre, Marghera e centro storico di Venezia, la guardia di finanza di Venezia ha svolto una serie di controlli antidroga che hanno portato all'arresto di due persone

A Mestre i finanzieri hanno fermato un uomo di nazionalità albanese che trasportava 2 chili di cocaina nascosti in un doppio fondo della sua autovettura. Decisivo per individuare lo stupefacente il fiuto dei cani antidroga.

I baschi verdi in azione nel centro storico di Venezia hanno arrestato un tunisino irregolare trovato in possesso di 110 grammi di hashish e 21 grammi di cocaina. Sottoposto a processo con giudizio direttissimo, il tunisino è stato condannato ad un anno di reclusione con pena sospesa e con un biglietto d’invito a presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione della Questura al fine di regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale.

Infine i finanzieri hanno denunciato un minorenne italiano trovato in possesso di 46 grammi di hashish e segnalato alla Prefettura un altro minore in possesso di 3 grammi sempre di hashish.



Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2024 alle 18:03 sul giornale del 24 gennaio 2024 - 30 letture






qrcode