SEI IN > VIVERE VENETO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Gara di velocità tra auto a Treviso, piloti 20enni incastrati da video finito sui social

1' di lettura
26

(Adnkronos) - Sono due ragazzi 20enni, uno neopatentato, i protagonisti della gara di velocità fra auto di grossa cilindrata, improvvisata in piena notte, su strada, nella zona di Castelfranco Veneto (Treviso) e finita poi sui social.

I fatti risalgono al 7 aprile scorso. Le indagini dei carabinieri hanno consentito di accertare che verso le 2.30 di quel giorno, in via Brioni di San Vito di Altivole, i due giovani - un 23enne di origini albanesi e un 20enne italiano neopatentato - si sono sfidati alla guida delle proprie auto, un’Audi ed una Volkswagen, improvvisando una gara, con tanto di 'starter', che si è sviluppata per diverse centinaia di metri, interessando entrambi i sensi di marcia di un tratto in curva della strada. Numerosi i giovani assiepati a bordo strada, 'spettatori' appassionati delle rischiosissime e sconsiderate manovre, alcuni dei quali hanno registrato un video della gara postato su canali social e poi scovato dagli investigatori dell’Arma, 'in pattuglia' sul web. L’analisi dei filmati e le escussioni testimoniali hanno permesso di identificare i presunti conduttori dei mezzi che sono stati quindi denunciati per la violazione dell’Art. 9 ter del Codice della Strada (divieto di gareggiare in velocità con veicolo a motore). Oltre all’Autorità giudiziaria, le condotte dei due saranno poste anche al vaglio della Prefettura di Treviso, con proposta di sospensione della patente di guida.



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-05-2024 alle 12:20 sul giornale del 04 maggio 2024 - 26 letture






qrcode